Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Giù le serrande di bar e ristoranti: indetto lo sciopero nazionale

A favore dello sciopero verrà organizzato un presidio di fronte al centro commerciale Le Gru, a Grugliasco, dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Serrande abbassate venerdì 16 maggio per alberghi, bar, ristoranti, fast food, autogrill ed agenzie di viaggio. Motivo? Lo sciopero nazionale proclamato contro le aziende aderenti a Confcommercio, Confesercenti, Confindustria e Fiavet.

La ratio che muove la protesta e che vedrà a Grugliasco un presidio stanziarsi di fronte al centro commerciale Le Gru, riguarda il contratto nazionale di lavoro scaduto il 30 aprile 2014, rinnovato a gennaio con una parte, Federalberghi e Faita (alberghi minori e campeggi). Per quanto riguarda la provincia di Torino, i lavoratori interessati allo sciopero sono almeno 5mila. Soltanto la punta di un grosso iceberg: si stimano molti di più, infatti, tutti i dipendenti che hanno contratti a termine e che lavorano solo per poche ore la settimana o, addirittura, solo nel week end.

A dare una nota concreta allo sciopero, il presidio indetto davanti al centro commerciale Le Gru, dalle 9 alle 12 di venerdì 16 maggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giù le serrande di bar e ristoranti: indetto lo sciopero nazionale

TorinoToday è in caricamento