menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata di protesta per i dipendenti Gtt: sciopero di 4 ore dalle 17

Si fermano per quattro ore tram, bus e metropolitana dalle 17 alle 21. Lo sciopero organizzato dalle organizzazioni sindacali è in segno di protesta contro la vendita delle quote comunali di Gtt ai privati

Giornata di sciopero oggi a Torino. I mezzi pubblici si fermano per quattro ore, dalle 17 alle 21, in segno di protesta contro la decisione di vendere le quote comunali della Gtt mettendo a serio pericolo il futuro lavorativo dei dipendenti. Fermi dunque bus, tram e metropolitana. Il Comune di Torino, onde evitare troppi problemi ai cittadini, ha deciso di sospendere la Ztl Centrale.

"In Gtt c'è ancora chi ha stipendi di 200 mila e 300 mila euro - avevano denunciato i sindacati ufficializzando lo sciopero -. Questo è quanto percepiscono alcuni dirigenti nonostante la necessità di risanare il bilancio aziendale". Per le organizzazioni sindacali è un paradosso quello che si sta venendo a creare e sono fortemente contrarie ad una vendita di quote e di uno scorporo di asset, ad esempio dei parcheggi gestiti oggi da Gtt, perché questi potrebbero diventare privati al 100%.

Non solo il capoluogo è coinvolto nello sciopero, ma anche la provincia. Le autolinee extraurbane e treni Canavesana e Torino-Ceres saranno fermi dalle 10.30 alle 14.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento