Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Sciopero Gtt martedì 2 ottobre: a Torino senza mezzi pubblici

Martedì 2 ottobre i mezzi pubblici Gtt non circoleranno a Torino. Saranno garantite le fasce protette dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 12 alle ore 15

Martedì 2 ottobre non è garantito il servizio dei mezzi pubblici Gtt a Torino. Per quel giorno infatti è previsto uno sciopero nazionale di 24 ore a cui aderiscono le organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-Trasporti,  UGL, FAISA-CISAL e FAST-CONFSAL.

Il servizio di trasporti pubblici avrà, come di consueto, le fasce protette garantite:

- Servizio Urbano, Suburbano e Metropolitana: dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 12 alle ore 15 (esclusa la linea 19).
- Autolinee extraurbane, linea 19 e Ferrovie Canavesana e Torino-Ceres: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.
- Servizio gestito da vettori privati linee 1 Orbassano, 36N, 41; 43, 44N, 48, 59N, 69;78;79, San Camillo, 1 e 2 Chieri: da inizio del servizio alle ore 8 circa e dalle ore 12 alle ore 15 circa.

Sarà sempre assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario d’inizio dello sciopero. Lo sciopero potrà avere ripercussioni sui diversi servizi, con conseguenti disagi per la clientela.


Per maggiori info Numero Verde GTT 800-019152 e sito www.gtt.to.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Gtt martedì 2 ottobre: a Torino senza mezzi pubblici

TorinoToday è in caricamento