Cronaca

Sabato 9 marzo sciopero della Gtt: a rischio autobus e metropolitana

Sarà comunque assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito. Lo sciopero è stato proclamato da Faisa Cisal e Fast Confsal

Sciopero di 24 ore, sabato 9 marzo, del Gruppo Torinese Trasporti. Lo hanno proclamato Faisa Cisal e Fast Confsal.

Lo sciopero potrà avere ripercussioni sui diversi servizi, con conseguenti disagi per la clientela.

Sarà comunque assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15 per metropolitana, servizio urbano e suburbano; da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30 per le autolinee extraurbane; da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30 per quanto riguarda Ferrovie Canavesana e Torino Ceres.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 9 marzo sciopero della Gtt: a rischio autobus e metropolitana

TorinoToday è in caricamento