Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Sciopero Gtt: il 28 ottobre i mezzi pubblici si fermano per 24 ore

Previsti due scioperi per la giornata di lunedì. In città e provincia si fermano bus, tram e metropolitana, senza escludere il settore ferroviario. Sono comunque garantite le fasce orarie

Nella giornata di lunedì 28 ottobre i trasporti pubblici del Gruppo Torinese Trasporti saranno in sciopero. Le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal, Ugl, Fast Confsal e Usb ne hanno indetti due della durata di 24 ore.

L'azienda garantisce comunque le fasce orarie in cui il servizio è garantito.

- Servizio urbano e suburbano della Città di Torino: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00
- Metropolitana: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00
- Autolinee extraurbane: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30
- sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Lo sciopero potrebbe avere ripercussioni anche sull'operatività dei Centri di Servizi al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Gtt: il 28 ottobre i mezzi pubblici si fermano per 24 ore

TorinoToday è in caricamento