Cronaca

Giornata di sciopero per i mezzi pubblici, a Torino fasce garantite

Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico a livello nazionale. Il Gruppo Torinese Trasporti ha garantito le fasce orarie protette, anche se molti saranno costretti a usare trasporti alternativi

Un nuovo sciopero dei mezzi pubblici ha preso il via quest'oggi. Dopo quello dello scorso 19 settembre, che si è portato dietro molte polemiche e richiami da parte della Gtt verso i suoi dipendenti, una nuova giornata di disagi e mezzi alternativi aspetta i torinesi. Lo sciopero è stato dichiarato a livello nazionale ed hanno aderito le organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-Trasporti, UGL Trasporti, FAISA CISAL e FAST CONFSAL.

FASCE GARANTITE - A differenza di quello che era successo nell'ultimo sciopero, questa volta il rispetto delle fasce protette dovrebbe esserci. Questi gli orari delle diverse linee:

- Servizio urbano e suburbano della Città di Torino (esclusa la linea 19): dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00.
- Metropolitana: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00.
- Autolinee extraurbane e linea 19 del servizio urbano della Città di Torino: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.
- Ferrovie Canavesana e Torino-Ceres: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.
- Servizio gestito da vettori privati. Linee: 1 Orbassano, 36 nav, 41, 43, 44, 46 nav, 48, 59 nav, 69, 78, 79, S. Camillo, 1 e 2 Chieri): da inizio servizio alle ore 8.00 circa e dalle ore 12.00 alle ore 15.00 circa.


ZTL - Il Comune ha sospeso le limitazioni alla circolazione previste dalla Ztl Centrale dalle 7.30 alle 10.30. Resteranno invece i divieti e le relative sanzioni per le vie e corsie riservate, le aree pedonali e le zone a traffico limitato del Valentino e dell'area romana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata di sciopero per i mezzi pubblici, a Torino fasce garantite

TorinoToday è in caricamento