menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero Forconi, ferito un carabiniere in piazza Castello

Il militare non è grave: avrebbe riportato solo una leggera ferita alla gamba. Altri tafferugli davanti alla sede di Equitalia e a quella dell'Inps

La protesta organizzata dai Forconi che sta andando avanti da questa mattina all'alba a Torino ha fatto il primo ferito. Si tratta di un carabiniere che non è grave. Il militare è stato medicato dal 118. E' accaduto davanti al palazzo della Regione Piemonte, in piazza Castello dove i manifestanti hanno lanciato nei confronti dei poliziotti in tenuta antisommossa bottiglie vuote, sassi, mattoni, petardi e bombe-carta.

Tafferugli si sono verificati anche in altre zone della città, davanti alla sede di Equitalia, in via Arsenale, e davanti alla sede dell'Inps, in via XX Settembre. All'Ufficio delle Entrate, in corso Bolzano, le forze dell'ordine hanno dovuto respingere un gruppo di cinquanta contestatori che, armati di pietre, hanno tentato di danneggiare le vetrate dell'ingresso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento