Domani un’ora di sciopero per i dipendenti della Comdata

Un’ora di sciopero contro la decisione dell’azienda di cambiare l’inquadramento Inps, utile ad accedere agli ammortizzatori sociali ordinari. E’ quanto metteranno in atto nella giornata di domani, a fine turno, tutti i lavoratori degli stabilimenti Comdata presenti in tutta Italia.

La protesta è stata organizzata dall’organizzazione sindacale Slc-Cgil per far sì che Comdata non passi dal settore industria a quello dei servizi e del terziario.

In tutto sono 6.500 i dipendenti della Comdata, dei quali 2.400 in Piemonte: 1.300 sono a Ivrea, 500 a Torino, 600 ad Asti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Perde il controllo dell'auto che si ribalta a lato della carreggiata: grave il conducente

Torna su
TorinoToday è in caricamento