rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Corso Unità d'Italia

Sciopero a sorpresa al BIT, protestano le lavoratrici del servizio mensa

Sarebbero stati comunicati arbitrariamente trasferimenti, cambi e riduzione di orari

Nella giornata di lunedì 9 gennaio è stata improvvisa la dichiarazione di sciopero delle lavoratrici della ditta Serenissima che gestisce il servizio mensa del Bit - Bureau International du Travail - di Corso Unità d’Italia. Il BiT è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere la giustizia sociale e i diritti umani internazionalmente riconosciuti, con particolare riferimento a quelli riguardanti il lavoro in tutti i suoi aspetti.

Dichiarano Roberto Porrari della filcams Cgil e Sergio Diecidue della uiltucs Uil: “E’ inaccettabile, ancora di più in questo luogo dove dovrebbero esserci le maggiori attenzioni ai temi dei diritti del lavoro, quello che sta succedendo: l’Azienda ha comunicato alcuni trasferimenti con la scusa della ristrutturazione delle cucine, peccato che la ristrutturazione sia transitoria mentre i trasferimenti non lo sono poiché è stata comunicata la data di inizio ma non quella di fine.  In particolare, su 30 dipendenti, 9 saranno spostate nelle sedi di Grugliasco, Collegno e nelle due unità di Cuneo, tra esse la Rsa. Sono stati anche comunicati arbitrariamente cambi e riduzione di orari. Chiediamo spiegazioni e che si torni indietro sulla decisione – affermano i due sindacalisti –. Per questo oggi abbiamo indetto sciopero e non escludiamo altre iniziative”. 

Diversi borsisti del Bit oggi, dopo aver esposto alcuni cartelli in solidarietà dei lavoratori, hanno invitato a non mangiare in mensa. L’adesione degli utenti allo “sciopero” della mensa in solidarietà dei lavoratori è stato pari al 90%. Martedì 10 gennaio, alle 12, si terrà invece un’assemblea dei lavoratori del Bit che intendono sostenere ancora la protesta delle lavoratrici della mensa.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero a sorpresa al BIT, protestano le lavoratrici del servizio mensa

TorinoToday è in caricamento