menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Colpito da una scarica elettrica in fabbrica, operaio finisce in ospedale

Alla Coral di Volpiano: l'uomo, 42 anni, è riuscito a salvarsi. Indagini dello Spresal Asl To4

E' stato colpito da una scarica elettrica mentre lavorava alla Coral, ditta di impianti di filtrazione e aspirazione dell'aria di Volpiano.

L'incidente è avvenuto ieri, mercoledì 3 agosto.

La vittima, un operaio di 42 anni, è stato ricoverato all'ospedale di Chivasso, dove è arrivato in elisoccorso.

Non è in pericolo di vita e se la caverà con una ventina di giorni di prognosi.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, l'uomo è stato colpito da una scarica mentre riparava alcune valvole di una puntatrice meccanica.

I colleghi dello stabilimento di corso Europa 597 hanno subito chiamato il 118 e gli hanno prestato i primi soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e gli ispettori dello Spresal sull'Asl To4, a cui toccherà capire se sono state rispettate tutte le norme di sicurezza e quale sia stata l'origine della scossa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento