menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto Luca Corradi, disperso sul Gran Paradiso da sabato

L'alpinista cinquantenne è stato trovato morto sul Gran Paradiso sai soccorritori, a quota 3900 metri. Si cerca ancora il suo compagno di scalata

Erano dispersi da sabato pomeriggio su Gran Paradiso; oggi è arrivata la notizia che uno dei due alpinisti torinesi dispersi non ce l’ha fatta. È Luca Corradi, dentista di Torino di 50 anni, trovato morto assiderato a circa 3900 metri di quota. È stato possibile individuarlo grazie a degli indumenti colorati che affioravano tra la neve.

I due dispersi erano appassionati di montagna e scalatori esperti. Dei due non si avevano notizie da sabato, quando dovevano arrivare al rifugio Federico Chabod, destinazione che non hanno mai raggiunto: forse sorpresi dal maltempo, dei due si è persa ogni traccia e ogni tentativo di soccorso è stato vano.

I soccorritori stanno ancora cercando Paolo Barbieri, 35enne ingegnere originario di Tortona, compagno di scalata di Corradi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento