rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Via Po

Celebrato il funerale dei Murazzi. In centro un corteo e una grossa bara

Dopo i sigilli messi ad alcuni locali dei Murazzi e ai dehors è stato celebrato un funerale simbolico. Fassino ha commentato: "I Murazzi vanno risanati e curati"

In centinaia hanno partecipato a quello che è stato ribattezzato il "funerale dei Murazzi". Si sono dati appuntamento alle ore 15 davanti allo storico locale 'Giancarlo', di fronte all'imbarco dei battelli, e hanno sfilato nelle vie del centro di Torino. Il funerale simbolico è stato organizzato dopo che la polizia municipale ha messo i sigilli a otto dehors e chiuso tre locali proprio nel cuore della movida notturna cittadina.

Ad aprire il corteo la banda, che ha suonato la marcia funebre, e una grossa bara con la scritta 'Murazzi R.I.P. 2012". Per le vie di Torino hanno sfilato molte persone rimaste senza impiego dopo la chiusura forzata dei locali - una cinquantina tra baristi, dj e buttafuori - ma anche simpatizzanti e affezionati a quello che per anni è stato uno dei luoghi simbolo dello svago del capoluogo piemontese.


Tra i cartelli ce n'era anche uno che raffigurava il sindaco Piero Fassino come una vecchia regina e gli chiedevano 'Save the Murazzi'. "I Murazzi vanno risanati e curati, mantenendo la loro natura di luogo di aggregazione giovanile vitale per la città - ha commentato il primo cittadino del capoluogo piemontese -. L'intenzione dell'amministrazione è di aiutare questo processo con seri interventi di riqualificazione, approvando un nuovo piano integrato d'ambito condiviso con i concessionari delle Arcate che si sono costituiti in associazione. E' compito dell'amministrazione - ha aggiunto Fassino - la sistemazione dei manti stradali, del contesto esterno delle scale di accesso e delle sponde fluviali. E' dovere dei concessionari gestori provvedere alle opere di regolarizzazione amministrativa e contrattuale con il Comune e la messa a norma dei locali, laddove necessario".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrato il funerale dei Murazzi. In centro un corteo e una grossa bara

TorinoToday è in caricamento