menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Sassi contro il treno in corsa, convoglio costretto a fermarsi

Passeggeri hanno dato l'allarme

Un lancio di sassi è stato effettuato nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 20 febbraio 2018, contro un treno regionale Torino-Milano che viaggiava in direzione del capoluogo lombardo nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Settimo Torinese.

L'allarme è scattato alle 18.30, ossia poco dopo la partenza dalla stazione di Porta Nuova, quando alcuni passeggeri hanno sentito i colpi contro i finestrini e hanno immediatamente avvisato il capotreno, che a sua volta ha informato la sala operativa di Trenitalia. Il convoglio ha poi proseguito la corsa fino alla stazione di Chivasso dove si è fermato per qualche minuto solo allo scopo di controllare l'integrità della carrozza subita.

L'episodio non ha provocato in sostanza nessun ritardo e il treno è arrivato pressoché puntuale alle 20,20 alla stazione di Porta Garibaldi.

Sull'episodio sono in corso le indagini da parte della polizia ferroviaria.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento