Tiro al bersaglio contro il tabellone della stazione, è caccia a un gruppo di baby-vandali

Già segnalati per altri episodi

Il tabellone della stazione preso a sassate (foto da Facebook di Graziella Costelli)

Vandali scatenati all'interno della stazione ferroviaria di Sant'Ambrogio di Torino, sulla linea Torino-Modane.

L'ultimo episodio di una serie segnalata dalla cittadinanza alle forze dell'ordine (trattandosi di area ferroviaria è competente la Polfer) è un copioso lancio di sassi contro uno dei tabelloni che indicano le partenze, che è rimasto danneggiato. Il tutto è stato scoperto nella mattinata di domenica 23 settembre 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I residenti da diverso tempo segnalano gruppi di ragazzini che bivaccano all'interno della stazione passando il tempo a danneggiare e imbrattare tutto ciò che trovano sulla loro strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Colpo della dea bendata: il Superenalotto premia un giocatore con 37mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento