Rebaudengo, scomparsa da casa una ragazza di 16 anni

L'ultima volta che è stata vista la minorenne indossava una felpa nera extralarge col cappuccio e pantaloni neri della tuta

Foto tratta dal sito di "Chi l'ha visto"

Una ragazza di 16 anni è scomparsa nella giornata di ieri, mercoledì 2 novembre, dal quartiere Rebaudengo di Torino.

Da alcune ore non si hanno più tracce di Sara, alta un metro e cinquanta con occhi e capelli castani.

Al momento della scomparsa la minorenne indossava una felpa nera extralarge col cappuccio, foderata con pelo bianco, pantaloni neri della tuta, scarpe da ginnastica nere con righe verdi fosforescenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giovane presenta dei dilatatori a tutti e due i lobi delle orecchie, neri e rosa. I suoi genitori sperano che possa far ritorno a casa il prima possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento