Cronaca San Salvario

Contrasto all'abusivismo, taxista irregolare 'pizzicato' e sanzionato dalla polizia locale

Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per 60 giorni; carta di circolazione sospesa da 2 a 8 mesi

Continuano i controlli della Polizia Locale per contrastare i taxi abusivi che circolano in città. 

Nel fine settimana appena concluso, durante un servizio mirato al contrasto dell'abusivismo nel trasporto di persone in orario serale/notturno nelle zone della movida di piazza Vittorio, San Salvario e corso Moncalieri, gli agenti del Reparto Sicurezza Stradale Integrata, a bordo di un veicolo dotato di un dispositivo di lettura delle targhe collegato a un computer all'interno del quale erano stati inseriti gli elenchi delle targhe di presunti taxi abusivi segnalati dai tassisti e dai titolari di regolare licenza NCC, hanno fermato un veicolo Ford Lincoln Limousine con a bordo 7 ragazze che stavano festeggiando un addio al nubilato.

Dagli accertamenti effettuati, il veicolo è risultato immatricolato per ‘trasporto persone uso proprio’ e non per un utilizzo a noleggio con conducente come invece riscontrato.

Il conducente è stato dunque sanzionato per esercizio abusivo dell'attività di noleggio con conducente e anche perché sprovvisto del certificato di abilitazione professionale per il trasporto di persone. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per 60 giorni e la carta di circolazione sospesa da 2 a 8 mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto all'abusivismo, taxista irregolare 'pizzicato' e sanzionato dalla polizia locale
TorinoToday è in caricamento