rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Nizza Millefonti / Piazza Polonia

Sanità, cinque nuove sale operatorie all'ospedale Regina Margherita

L'opera, realizzata in base al Programma straordinario per gli interventi di edilizia sanitaria, è stata finanziata per il 95% dallo Stato e per il 5% dalla Regione Piemonte, per un totale di 5,6 milioni di euro

Entra oggi in attività il nuovo blocco operatorio dell'ospedale infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino. Il nuovo reparto si trova al terzo piano lato Dea. L'opera, realizzata in base al Programma straordinario per gli interventi di edilizia sanitaria ex. Art. 20 L. 67/88, è stata finanziata per il 95% dallo Stato e per il 5% dalla Regione Piemonte, per un totale di 5,6 milioni di euro, apparecchiature elettromedicali comprese.

Distribuito su circa 900 metri quadrati, con il nuovo blocco si raddoppiano così gli spazi a disposizione delle unità operative chirurgiche. E' presente un'area interventistica con cinque sale operatorie - contro le quattro precedenti - , in cui effettuare in modo dedicato interventi di Cardiochirurgia, Neurochirurgia, Ortopedia, Chirurgia generale e Chirurgia specialistica.

Le vecchie apparecchiature dismesse delle precedenti sale operatorie verranno donate ad associazioni che si occupano di seguire piccoli pazienti nel Terzo mondo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, cinque nuove sale operatorie all'ospedale Regina Margherita

TorinoToday è in caricamento