menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Geometra scomparso nel nulla, si teme sia scappato coi risparmi altrui

È giallo sulla sorte di un 52enne residente a San Carlo Canavese, in provincia di Torino. L’ultima volta era stato visto il 16 dicembre scorso

All’inizio si era pensato a un sequestro di persona, ora si teme l’allontanamento volontario. Si tinge di giallo la vicenda del geometra Bruno Schiesaro, scomparso circa tre settimane fa e che ora potrebbe essere fuggito con i risparmi che decine di persone gli avevano affidato a scopo di investimento.

Schiesaro, 52 anni e residente a San Carlo Canavese, in provincia di Torino, è stato visto l’ultima volta il 16 dicembre scorso. L’uomo, che ha l’ufficio nel comune di San Francesco al Campo, oltre che per la sua attività lavorativa era conosciuto anche per essere il presidente di una società amatoriale di ciclismo.

Secondo gli investigatori, coordinati dalla Procura di Ivrea, il geometra avrebbe accumulato circa 700mila euro di risparmi altrui. 

I carabinieri stanno ora raccogliendo testimonianze tra i residenti della zona, anche se al momento nessuna denuncia è stata ancora presentata nei confronti del geometra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento