Cade nelle acque del fiume Dora, salvato da un agente della Polizia Municipale

Grazie all'intervento della Polizia Municipale, il ragazzo è stato salvato dalle acque del fiume Dora e trasportato a riva. L'uomo è stato trasportato all'ospedale Maria Vittoria

Tragedia sfiorata ieri pomeriggio all'altezza del ponte di via Bologna angolo corso XI Febbraio.

Un uomo tossicodipendente, intorno alle 17.50, è, infatti caduto nelle acque del fiume Dora all'altezza del ponte Mosca.

Repentino l'intervento degli agenti della pattuglia Aurora 6, coadiuvati dalla Beta 6, Aurora 5 della Polizia Municipale e dal personale del 118, che sono riusciti a salvare il ragazzo trascinandolo fuori dalle acque. Gli agenti hanno, infatti, seguito la persona dalla sponda e uno di questi si è immerso nel fiume, riuscendo a tirarla a riva.

Il ragazzo è stato poi trasportato presso il dipartimento di emergenza dell'Ospedale Maria Vittoria per le cure del caso.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento