Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Fenestrelle

Cane pastore resta bloccato su una parete rocciosa: i vigili del fuoco lo salvano con l'elicottero

L'animale non riusciva più a venire via

E' finita bene l'avventura per un cane pastore che questa mattina, sabato 2 ottobre, è rimasto bloccato su un'impervia parete rocciosa in zona Fenestrelle. L'animale, di taglia media, è stato infatti tratto in salvo dall'elicottero dei vigili del fuoco. L'animale aveva raggiunto l'area e non riuscendo a venire via, si era rannicchiato in un piccolo anfratto roccioso.

Appena è stato individuato il cane ha iniziato ad agitarsi, correndo avanti e indietro ma quando il primo aerosoccorritore è stato calato, gli è andato incontro e si è accucciato accanto a lui. In seguito è arrivato anche l'altro soccorritore e l'animale è stato recuperato per mezzo della rete. Il cane non ha fortunatamente riportato ferite ed è stato riconsegnato al proprietario. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane pastore resta bloccato su una parete rocciosa: i vigili del fuoco lo salvano con l'elicottero

TorinoToday è in caricamento