rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca Nole / Via Amianto

Si tuffa in acqua per salvare il proprio cane, donna salvata nel canale a Nole

Disavventura a lieto fine

Paura nella prima mattinata di oggi, mercoledì 23 giugno 2021, per un'italiana di 53 anni che, per salvare il proprio cane caduto in un canale di irrigazione in via Amianto a Nole, poco distante dalla sua abitazione, si è tuffata nel corso d'acqua ed è stata trascinata via dalla corrente per un breve tratto. Fortunatamente, si è fermata in una grata per la raccolta dei detriti dove l'acqua era un po' più calma, abbracciata al suo cane, fino all'arrivo dei vigili del fuoco, dei sanitari e dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Venaria Reale. Alla fine tutto è bene quel che finisce bene e, sia pure tutta bagnata, lei e il suo animale, a cui evidentemente è legatissima, sono potuti tornare a casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa in acqua per salvare il proprio cane, donna salvata nel canale a Nole

TorinoToday è in caricamento