Cronaca Via Grange, 69

Capriolo resta bloccato tra le sbarre di un cancello a Grange di Fiano, ma viene soccorso e salvato

Un altro purtroppo è stato investito

Il capriolo che è stato soccorso e salvato (foto da Facebook di Sergio Grego)

Un capriolo è rimasto incastrato in una recinzione nella notte di ieri, martedì 13 luglio 2021, in via Grange a Fiano. A soccorrerlo, di prima mattina, sono stati i titolari dell'Officina Tut Subit, che hanno chiamato i vigili del fuoco. I componenti del distaccamento di Mathi sono intervenuti liberando l'animale, che però è rimasto ferito dalle sbarre. Per questa ragione il capriolo è stato bloccato e tenuto fermo fino all'arrivo di un mezzo che lo ha trasportato alla clinica veterinaria di Grugliasco, dove verrà curato. Peggio, invece, è andata a un secondo capriolo che, questa mattina, mercoledì 14, è stato trovato esanime in via Torino angolo strada delle Berchie a Givoletto. Poco dopo l'arrivo dei soccorritori ha smesso di respirare. Probabilmente è stato urtato da un'auto nella notte.

(foto da Facebook di Sergio Grego)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capriolo resta bloccato tra le sbarre di un cancello a Grange di Fiano, ma viene soccorso e salvato

TorinoToday è in caricamento