Cane sale sul tetto di una casa: il salvataggio tra coccole e croccantini

E gli applausi della folla

Un momento dell'intervento di recupero di Nabù

Singolare intervento dei vigili del fuoco nel pomeriggio di ieri, venerdì 28 dicembre 2018, in via Badini Confalonieri. 

Una chiamata giunta alla centrale, infatti, aveva avvisato della presenza di un animale sul tetto di una casa di due piani. Non si trattava del solito gatto, ma di una cagna bianca e nera, chiamata Nabù, che era terrorizzata. 

Ad accompagnare i pompieri è stato il padrone dell'animale, che ha indossato caschetto e imbragatura e si è armato di croccantini e snack.

Alla fine l'operazione è riuscita. La cagnona è stata assicurata al guinzaglio ed è stata portata a terra con il cestello, tra gli applausi della folla incuriosita.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Fa il bagno nel lago con gli amici e affonda: morto annegato

Torna su
TorinoToday è in caricamento