Sviene in casa per una fuga di gas: salvata 95enne

La donna non si vedeva in giro da due giorni

Immagine di repertorio

Anziana donna sviene in casa a causa di una fuga di gas ma  la polizia e i vigili del fuoco la salvano. È successo sabato 23 dicembre, nel ardo pomeriggio, in uno stabile di via Domodossola dove dopo che il proprietario di un alloggio, accortosi che la sua affittuaria, 95enne, non si vedeva da un paio di giorni, ha contattato la centrale operativa del nucleo mobile. 

Gli agenti, sopraggiunti poco dopo, hanno deciso di attivare i vigili del fuoco che hanno raggiunto una finestra, forzando la serranda. All'interno la donna giaceva semisvenuta nel letto, a causa di una perdita di gas che è stata prontamente bloccata, La donna, trasportata al Pronto soccorso dell'Ospedale Maria Vittoria, in codice giallo, non è in pericolo di vita grazie anche alla prontezza dei soccorsi che hanno evitato danni gravissimi. Salvo anche il gatto dell'anziana donna che è stato affidato al proprietario di casa.

Potrebbe interessarti

  • Il ponte tibetano più lungo del mondo: l'avventura da non perdere a un'ora da Torino

  • La Giardiniera, l'antipasto alla piemontese

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento