rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Mauriziano, colore e fotografie per chi va in sala operatoria

L'ospedale diventa più "Umano"

Nuova vita per le sale operatorie dell'ospedale Mauriziano di Torino. A ridisegnarle e umanizzarle, gli stessi dipendenti operatori sanitari secondo un progetto di teatro Sociale che si è posto l’obiettivo di rendere più accoglienti i locali delle sale operatorie generali, sia per i pazienti che per gli operatori che lavorano in quell’area, utilizzando una metodologia progettuale partecipata e condivisa. I linguaggi d’arte scelti per realizzare questo tipo di intervento sono stati i colori e le forme, scelti ad hoc, per ridisegnare le pareti del corridoio delle sale operatorie che ospitano 12 quadri fotografici. 

A conclusione del progetto il 31 gennaio 2018 sono stati inaugurati i nuovi locali di ingresso alle sale operatorie generali, alla presenza dell'Assessore regionale alla Sanità, che ha tagliato simbolicamente il nastro. Al termine della cerimonia gli operatori coinvolti nel progetto hanno fatto “volare” una lanterna luminosa di fronte all'ospedale, per inviare i loro pensieri, emozioni e desideri “ad maiora semper”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mauriziano, colore e fotografie per chi va in sala operatoria

TorinoToday è in caricamento