Cronaca

Saldi, sabato 6 luglio si inizia. Ma si prevedono magri affari

A Torino i saldi arriveranno sabato 6 luglio. Ma si prospettano meno vendite del previsto: colpa ancora una volta della crisi

Che stiano per arrivare i saldi è senza dubbio una notizia che molti stanno aspettando, ma si teme che la crisi metterà ancora una volta il suo zampino. Sabato 6 luglio inizieranno i saldi a Torino: ma ad attendere i torinesi saranno dei commercianti messi alle strette anche dal meteo, considerato che l'estate deve ancora farsi vedere davvero.

E poi ci sono i dati impietosi della crisi. Come riportato da Repubblica, ben ottocento negozi hanno chiuso, nella sola provincia, tra gennaio e aprile, contro i soli 258 che hanno aperto. Cifre drammatiche che si sommano ai 1200 negozi chiusi nel 2012. La stessa Confesercenti ammette che saranno saldi molto magri: Mauro Minetti, responsabile Fismo di Confesercenti, intervistato da Repubblica spiegava che le vendite della stagione si sono contratte del 20-30%.

Insomma, sempre meno acquisti perché ci sono sempre meno soldi. Ma conviene pensare bene: se l'Iva dovesse aumentare in autunno, questi sarebbero i gli ultimi saldi con l'Iva al 21%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi, sabato 6 luglio si inizia. Ma si prevedono magri affari

TorinoToday è in caricamento