Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Saldi estivi, l'Ascom prevede 200 euro di spesa per famiglia

La prsidente Maria Luisa Coppa si dice fiduciosa, anche se rimangono molte perplessità per il futuro

Nei saldi d'estate le famiglie torinesi spenderanno in media 200 euro: la previsione è stata fatta dall'Ascom, relativamente ai saldi che partiranno sabato 6. Una spesa che è in media con l'anno scorso: "Siamo fiduciosi" commenta la presidente Maria Luisa Coppa, per la quale però ci sono "grandi incognite e perplessita" rispetto alle prospettive future.

"Di sicuro i negozi, le catene fast fashion e monomarca ancora piene di capi leggeri invenduti - spiega Francesco Cena, presidente del sindacato abbigliamento Ascom torinese - saranno una vera manna per i clienti che sapranno cogliere l'opportunità, considerando anche il fatto che il settore moda, essendo ormai in piena asfissia finanziaria, ancora di più sarà stimolato a scontare alla grande l'invenduto per fare cassa".

Le vendite della moda, in primavera, sono calate del 12%, se confrontate con la stessa stagione del 2012. "Tutto sommato, crediamo che la gente non verrà meno neppure quest'anno al rito dell'acquisto in saldo - aggiunge Cena - anche se lo farà con un'attenzione e oculatezza via via aumentate nel tempo". Con queste premesse, dunque, si prepara no a partire i saldi estivi anche a Torino. Dureranno otto settimane, fino al 31 agosto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi estivi, l'Ascom prevede 200 euro di spesa per famiglia

TorinoToday è in caricamento