rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Ciriè / Via San Maurizio, 64

Scappano dal ristorante senza pagare e lasciano un biglietto razzista: tre (su sette) saldano il conto

Ma non hanno chiesto scusa

Tre dei sette giovani che la sera di martedì 25 agosto 2020 erano scappati senza pagare il conto si sono presentati ieri, giovedì 27, al ristorante Majide di via San Maurizio a Cirié saldando l'intero debito di 180 euro.

Si tratta di persone residenti nella zona, che però non si sono scusati per il biglietto razzista con cui hanno insultato i proprietari dell'attività. Si sono presentati anche ai carabinieri, dove il ristoratore aveva presentato denuncia.

In sei (i tre che hanno pagato e altri tre rintracciati dopo, di età compresa tra 17 e 19 anni) sono stati comunque denunciati per insolvenza fraudolenta e odio razziale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappano dal ristorante senza pagare e lasciano un biglietto razzista: tre (su sette) saldano il conto

TorinoToday è in caricamento