menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano una ruspa nel Torinese, la polizia li insegue in autostrada

Il mezzo è stato recuperato in un capannone di Cavaglietto, in provincia di Novara. Fermate cinque persone

Quattro uomini, tutti di nazionalità albanese - più un quinto soggetto individuato successivamente - sono stati sottoposti a fermo per ricettazione dagli agenti di polizia, dopo il furto di una ruspa avvenuto nel Torinese.

Tutto è partito dalla scorsa notte, allorquando una telefonata al centro operativo autostradale segnalava il furto del mezzo in questione e che lo stesso, individuato sull’Autostrada A4 in direzione Milano, era uscito al casello autostradale di Novara Ovest.

Subito le volanti della Questura di Novara - coadiuvate dalla polizia stradale - si ponevano all’inseguimento dei fuggitivi, raggiungendoli in un capannone situato nel piccolo comune di Cavaglietto. Qui, insieme alla ruspa rubata, i poliziotti individuavano quattro uomini, i quali venivano sottoposti a fermo. Dopodiché, le attività d’indagine consentivano di identificare una quinta persona - anch’egli sottoposta a fermo - la quale risultava coinvolta nei medesimi fatti. Alle ricerche hanno preso parte anche alcune pattuglie dei carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento