Furto di ruote d’auto e vetri rotti: l’emergenza continua e arrivano altre segnalazioni

Giustizia & Sicurezza: "Periferie trascurate, rafforzare la presenza delle forze dell’ordine"

L'ultima auto depredata

L’ultima auto privata delle ruote è stata individuata giovedì mattina, 25 aprile, in via Nole in zona Lucento. Qui alcuni residenti hanno anche comunicato all'associazione Giustizia & Sicurezza di aver trovato le auto con vetri rotti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dichiarano Paolo Biccari e Marco Paganelli, responsabili dell'associazione che conta un migliaio di simpatizzanti sul territorio: “Diverse persone, profondamente indignate, ci hanno segnalato l'aumento dei furti nelle auto e di parti di esse in via Nole a Torino. Abbiamo rinvenuto, durante il nostro sopralluogo con alcuni cittadini nella zona, un mezzo privo di due pneumatici e constatato lo spaccio di sostanze stupefacenti. Chiediamo al Questore, Giuseppe De Matteis, una maggiore presenza di forze dell'ordine soprattutto nelle ore serali. La soluzione dei problemi delle periferie cessi di essere uno slogan elettorale, ma diventi realtà”.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento