Cronaca

Derubata del cellulare durante la festa di laurea, denunciati due uomini

Il telefono, sparito nel nulla, era appoggiato su un tavolo del locale. Addosso ai due malviventi fermati dalla Polizia, però, non vi erano tracce della refurtiva

Stava festeggiando la sua laurea in un locale di piazza Carlo Alberto quando è stata derubata del suo cellulare, poi sparito nel nulla. Protagonisti dell'episodio due cittadini rumeni, fermati poco dopo in via Lagrange dal Reparto Mobile di Genova che aveva notato la scena.

Il cellulare della ragazza era, infatti, distrattamente appoggiato su un tavolo del locale, quando i due malviventi se ne sono impossessati per poi darsi alla fuga. Due amici della vittima, notando l'accaduto, si sono messi all'inseguimento dei due stranieri fino in via Lagrange, dove sono stati bloccati dal personale di Polizia.

Le perquisizioni effettuate a carico dei due malviventi, hanno permesso agli agenti di rinvenire un cellulare di cui lo stesso straniero non sapeva dare giustificazioni circa la provenienza, ma in piazza Carlo Alberto. Anche addosso al secondo uomo non vi era traccia della refurtiva.
Alla luce dei fatti, i due sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubata del cellulare durante la festa di laurea, denunciati due uomini

TorinoToday è in caricamento