Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Chieri / Piazza Santa Lucia, 1

Rubate le statue del duomo di Chieri, il custode si appella alla gente

Dal duomo di Chieri sono state rubate due sculture e Roberto Toffanello, responsabile dell'archivio capitolare, lancia un appello "a tutti coloro che sentono questo furto come un'offesa"

Il 13 gennaio sono state rubate due sculture dal duomo di Chieri, i due angeli dell'altare della Madonna di Loreto. Roberto Toffanello, responsabile dell'archivio capitolare, lancia un appello "a tutti coloro che sentono questo furto come un'offesa", diffondendo una fotografia delle opere nella speranze che chiunque abbia qualche informazione o noti gli angeli nei mercati e negozi che trattano arredi sacri, contatti la parrocchia o direttamente i carabinieri. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubate le statue del duomo di Chieri, il custode si appella alla gente

TorinoToday è in caricamento