Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Verolengo / Via Trento

Fanno razzia di bambù per 7mila euro: arrestati tre uomini

I carabinieri stanno cercando di capire quale fosse l'esatta destinazione dei germogli di bambù, la cui quantità rubata aveva un valore di oltre 7mila euro

Stavano facendo razzia di bambù per un valore di 7mila euro, quando sono stati sorpresi dai carabinieri ed arrestati.

In manette sono finiti due cinesi di Montalenghe Ljuana Z. e Zuomeng W. di 45 e 50 anni ed un italiano di 32 anni residente a Torre Canavese.

Grazie alle chiamate di alcuni residenti, accortisi del furto, i tre sono stati colti in flagranza nelle campagne di Verolengo, mentre stavano riempendo cinque sacchi con i germogli di bambù appena sottratti da un campo di via Trento.

Ora sono in corso degli accertamenti per verificare quale fosse l'effettiva destinazione di germogli di bambù.

Il bottino, dal valore di 7mila euro, è stato poi restituito all'agricoltore derubato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno razzia di bambù per 7mila euro: arrestati tre uomini

TorinoToday è in caricamento