Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Lingotto / Corso Unione Sovietica

Round Blur, quando in città le opere d'arte cadono in degrado

La rotonda alle porte di Torino è un'installazione contemporanea costata nel 2005 a Comune, Regione e Circoscrizione, 120 mila euro. Ora è l'incuria a farla da padrona

Forse in molti non lo sanno ma la rotonda che si trova su corso Unione Sovietica, all'incrocio con Strada del Drosso, è un'opera d'arte. O almeno è nata come tale. L'installazione - nota come "Round Blur" - ha vinto infatti nel 2002 il concorso "Torino incontra...L'arte. Una porta per Torino" promosso dall'Associazione Artegiovane Torino, in collaborazione con Torino Incontra, che aveva l'intenzione di promuovere la produzione di giovani artisti anche al di fuori dei circuiti artistici istituzionali. L'opera, inaugurata nel 2005, era stata realizzata anche grazie al patrocinio del Comune di Torino, della Regione Piemonte e della Circoscrizione 10 ed era costata la bella cifra di 120 mila euro.

Originariamente in realtà, arrivando in auto dalla tangenziale o da Stupinigi, i segnali che la Round Blur fosse un'opera d'arte contemporanea, non mancavano. La rotonda era stata ripavimentata in vernice bianca e luminosa ed erano state realizzate al suo interno aiuole colorate - di erica e altre piante - di forma circolare rispetto ad una griglia di 4 metri, con l'inserimento di fiori artificiali assemblati in materiale catarifrangente e steli metallici.

Ora però le cose sono un po' caround blur 2-2mbiate. Chi passa in zona infatti vedrà solo più uno spiazzo pieno di erbacce e uno stato di conservazione dell'installazione critico, a causa degli inadeguati interventi manutentivi e del continuo passaggio dei pedoni, nonostante in origine l'attraversamento non fosse permesso. La rotonda è anche capolinea del tram 4 di Gtt e infatti attorno ad essa sono stati lasciati i binari.

"La maggior parte dei torinesi di sicuro non sa che quella rotonda è costata all'amministrazione un sacco di soldi - dice il consigliere comunale Giuseppe Sbriglio - e non sa che si tratta di un'opera d'arte! Sarebbe opportuno sapere quali sono gli interventi di manutenzione previsti per la Round Blur e quali misure l'Amministrazione intende adottare al fine di migliorare le condizioni ed assicurare la conservazione di questa e di molte altre opere di arte pubblica, presenti sul territorio urbano e attualmente in condizioni allarmanti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Round Blur, quando in città le opere d'arte cadono in degrado

TorinoToday è in caricamento