Cronaca

Un rostro di uno squalo e una pelle di leopardo sequestrati dalla forestale

Due oggetti esotici sequestrati dalla forestale di Torino. Erano venduti su internet per anche 19mila euro

Una pelle di leopardo e un rostro di uno squalo. Merce esotica e illegale, che era stata messa in vendita sul web, tramite siti specializzati: il tutto è stato sequestrato dalla forestale di Torino. I pezzi erano venduti su internet al prezzo di 19mila euro (il rostro) e 1000 euro (la pelle di leopardo). Due cittadini torinesi sono stati denunciati per commercializzazione illecita di specie tutelate dalla Convenzione di Washington. I denunciati rischiano una pena da tre mesi a un anno e una multa variabile tra 7.700 euro a oltre 77 mila euro. I due oggetti illegali sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un rostro di uno squalo e una pelle di leopardo sequestrati dalla forestale

TorinoToday è in caricamento