Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ronde contro i furti: ad aiutare i carabinieri la volontà dei cittadini

Ad effettuare le ronde, i cittadini volontari, che dovranno individuare e segnalare ai carabinieri le auto sospette

Ronde contro i furti. E' questa la proposta di Valerio Grosso, sindaco di Montalenghe, un piccolo comune vicino ad Ivrea.

Una proposta che arriva puntuale come un orologio svizzero dopo l'aggressione avvenuta ad una nonnina, malmenata e chiusa in bagno da un paio di balordi ladri.

Ad effettuare le ronde, i cittadini volontari, con i quali valutare le fasce orarie e l'effettiva disponibilità, al fine di individuare e segnalare ai carabinieri le auto sospette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ronde contro i furti: ad aiutare i carabinieri la volontà dei cittadini

TorinoToday è in caricamento