menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce la ex convivente e le rompe il naso, arrestato 30enne

L'uomo ha atteso la donna, che lo aveva già denunciato, nel parcheggio di un supermercato a San Benigno Canevese

Ha aggredito la ex convivente che lo aveva già segnalato alle forze dell'ordine per i suoi continui comportamenti persecutori e le ha rotto il setto nasale.

E' avvenuto alcune sere fa nel parcheggio del centro commerciale Conad di San Benigno Canavese. Qui i carabinieri della compagnia di Chivasso sono intervenuti per arrestare un italiano di 30 anni residente a Rondissone con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni e atti persecutori.

La vittima, una donna di 50 anni, è stata trasportata all'ospedale di Chivasso. Ne avrà per tre settimane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento