Usano un bambino piccolo per chiedere l'elemosina, allontanate e denunciate

I carabinieri sono intervenuti nel parcheggio del supermercato Pam di viale Europa a Leini dopo le segnalazioni di alcuni clienti

Immagine di repertorio

Due ragazze nomadi di etnia rom sono state denunciate ieri, mercoledì 21 giugno 2017, dai carabinieri che sono intervenuti nel parcheggio del supermercato Pam di viale Europa a Leini.

Sono state sorprese mentre utilizzavano il figlioletto di una delle due, di pochi anni, per impietosire i clienti e farsi dare monete o convincerli ad acquistare beni all'interno del punto vendita.

Oltre a essere allontanate, le due sono anche state denunciate con l'accusa di accattonaggio. La loro presenza era stata segnalata ai militari da alcuni clienti del supermercato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento