rotate-mobile
Cronaca Crocetta / Corso Vittorio Emanuele II, 58

Porta Nuova, il semaforo robot di Labadanzky

In un blitz notturno è comparso il Transformer di cartone

È comparso di notte, subito fotografato dai curiosi, il robot Transformer di cartone incastrato nel semaforo di fronte alla stazione di Porta Nuova. Qualche ora dopo, il robot è stato rimosso.

La firma sull'installazione era quella dello street artist Labdanzky: è lui, come rivela su Facebook, l'autore dello strano robot che è stato installato nella notte tra domenica 17 e lunedì 18 settembre davanti all'uscita della stazione, con il semaforo a fare da testa.

Sui social network sono stati in molti a fotografarlo prima che fosse tolto

Voi che stanotte avete fatto questo, siete appena diventati i miei Street Artist preferiti di sempre #torino #robot #streetart

Un post condiviso da Fabrizio Furchì (@spacechili) in data:

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Nuova, il semaforo robot di Labadanzky

TorinoToday è in caricamento