Orbassano: minaccia una donna con una bottiglia rotta e le ruba l’auto, arrestato

In manette un 51enne residente a Nichelino. I carabinieri l'hanno bloccato a Rivoli al termine di un lungo inseguimento

Ieri sera a Rivoli, in via Pavia, i carabinieri di Beinasco sono riusciti, al termine di un lungo inseguimento, ad arrestare un 51enne con l’accusa di rapina aggravata.

Il malfattore - tale Michele Poma, residente a Nichelino - aveva in precedenza minacciato una donna a bordo di un’automobile in strada Torino, nel comune di Orbassano. Armato di un coccio di bottiglia, il 51enne si era avvicinato alla donna in quel momento ferma con l’auto a bordo strada, riuscendo a rubarle il veicolo e a fuggire in direzione della Tangenziale Sud di Torino. 

Contattati immediatamente dalla vittima, i militari sono riusciti a localizzare il fuggitivo e a neutralizzarlo nel comune di Rivoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Addio a Giuseppe, il papà con la passione della auto storiche, e alla figlia Nicole

  • Scomparsa da una settimana: trovata morta nel pomeriggio

Torna su
TorinoToday è in caricamento