Rivoli, anziana presa di mira: agguati di ignoti contro la casa e l’auto

La signora, 80enne, vive da sola in via Alba ed è perseguitata da ignoti che hanno messo a repentaglio la sua incolumità

Uno dei tanti danni alla casa della signora

Da circa due mesi una signora 80enne di Rivoli è oggetto di una vera e propria persecuzione a cui lei non sa dare spiegazione. Ignoti l’hanno presa di mira e la sua casa, insieme all’auto quasi distrutta, sono stati oggetto di diversi atti vandalici.

Verso l’abitazione, circondata da un piccolo giardino, sono state lanciate sfere metalliche e bottiglie di vetro. I bidoni dell’immondizia sono stati incendiati e le angherie sono continuate e continuano nel tempo.

Lei, l’anziana, ha denunciato tutto e si è dotata anche di un impianto di videosorveglianza per non lasciare scampo ai colpevoli che arriverebbero in via Alba con un mezzo particolare da cui fanno partire gli attacchi verso la casa dell’anziana.

La coraggiosa signora, che sostiene di non avere nemici, non si vuole sottomettere alle intimidazioni e grazie alla sua caparbietà presto i vandali potrebbero venire individuati.
vandali vecchietta Rivoli-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento