Rivoli, anziana presa di mira: agguati di ignoti contro la casa e l’auto

La signora, 80enne, vive da sola in via Alba ed è perseguitata da ignoti che hanno messo a repentaglio la sua incolumità

Uno dei tanti danni alla casa della signora

Da circa due mesi una signora 80enne di Rivoli è oggetto di una vera e propria persecuzione a cui lei non sa dare spiegazione. Ignoti l’hanno presa di mira e la sua casa, insieme all’auto quasi distrutta, sono stati oggetto di diversi atti vandalici.

Verso l’abitazione, circondata da un piccolo giardino, sono state lanciate sfere metalliche e bottiglie di vetro. I bidoni dell’immondizia sono stati incendiati e le angherie sono continuate e continuano nel tempo.

Lei, l’anziana, ha denunciato tutto e si è dotata anche di un impianto di videosorveglianza per non lasciare scampo ai colpevoli che arriverebbero in via Alba con un mezzo particolare da cui fanno partire gli attacchi verso la casa dell’anziana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La coraggiosa signora, che sostiene di non avere nemici, non si vuole sottomettere alle intimidazioni e grazie alla sua caparbietà presto i vandali potrebbero venire individuati.
vandali vecchietta Rivoli-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre una nuova azienda: si cercano impiegati, meccanici, verniciatori e altre figure professionali

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento