Scompare nella Dora dopo lite, recuperato il corpo del parcheggiatore abusivo

L'uomo era caduto nel fiume dopo una lite con un connazionale. Per il delitto è stato fermato un parcheggiatore abusivo. Si attende l'autopsia del cadavere

Il cadavere di un uomo è stato ripescato nelle acque della Dora Riparia nel primo pomeriggio di oggi dai Vigili del Fuoco. Secondo le prime ipotesi potrebbe trattarsi di El Moustafa Errazzi, il parcheggiatore abusivo marocchino che, qualche settimana fa, dopo una lite con un connazionale nei pressi del ponte di via Bologna, era caduto nel fiume.

All'interno di una tasca dei pantaloni è stato, infatti, trovato il suo documento. I carabinieri che stanno indagando sull'accaduto, aspetteranno, tuttavia, di comparare le impronte del corpo ritrovato con quelle dell'uomo. Per il delitto è stato arrestato negli scorsi giorni un altro parcheggiatore abusivo marocchino, Rachid El Mayyani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri sono giunti sulle sue tracce dopo le segnalazioni di alcuni passanti i quali hanno dichiarato di aver visto i due litigare animatamente nei pressi del luogo dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Colpo della dea bendata: il Superenalotto premia un giocatore con 37mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento