Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Moncalieri

Antico dipinto rubato ed esposto a Moncalieri, due denunciati

Lo avevano messo in vendita in un negozio di antiquariato. Il dipinto, che raffigura Santa Maria Maddalena intorno a quattro Santi, era stato rubato nel 2009 in una parrocchia in Liguria

Un'antica pala d'altare, rubata nel 2009, è stata ritrovata dai carabinieri del Nucleo Tutela Patrimoni Culturali in un negozio di antiquariato a Moncalieri.

L'antico dipinto, realizzato da un anonimo, risalente al XVI secolo e raffigurante Santa Maria Maddalena intorno a quattro Santi, era stato trafugato nella notte tra il 16 e il 17 settembre 2009. Alcuni ladri si erano introdotti nell'oratorio della chiesa San Giovanni Battista in frazione Lavinia del comune di Rezzo (Imperia), dove la pala era custodita ed esposta.

I militari dell'arma si sono insospettiti nel vedere quel dipinto di chiara origine ecclesiastica messo in vendita. Prima di intervenire nel negozio di antiquariato di Moncalieri, i carabinieri hanno controllato nel database del beni culturali illecitamente sottratti. Lì hanno trovato l'opera rubata 5 anni fa.

La pala era stata messa in vendita e si trovava ben esposta. Per la vicenda due persone, una donna di 62 anni e un uomo di 52, sono state denunciate per ricettazione. I due sono noti personaggi dell'ambiente torinese abitualmente dediti ai furti e alla ricettazione di opere d'arte sacra. Il dipinto è stato invece dissequestrato e riconsegnato alla parrocchia ligure.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antico dipinto rubato ed esposto a Moncalieri, due denunciati

TorinoToday è in caricamento