menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade in una scarpata per il maltempo e sviene, salvata a Leinì

E' rimasta per oltre un giorno svenuta nell'auto precipitata in una scarpata durante il nubifragio abbattutosi ieri mattina. Laura Ferrero, la donna protagonista della brutta vicenda, si è risvegliata solo oggi e ha chiamato i soccorsi

Una storia che poteva finire molto male e invece ha avuto il lieto fine. Laura Ferrero, una donna di 64 anni, era a bordo della sua auto quando è scoppiato il terribile nubifragio nella mattinata di ieri. Non ha più visto nulla ed è uscita di strada finendo in una scarpata svenuta.

La donna è rimasta priva di sensi fino a questa mattina. Una volta aperti gli occhi e capito dove si trovava ha chiamato i soccorsi che sono andati a recupera a Leinì, dove era avvenuto l'incidente.

I soccorsi l'hanno trasportata all'ospedale Cto con l'elisoccorso. Non è in pericolo di vita. I familiari della donna, preoccupati del mancato rientro a casa, nella giornata di ieri avevano presentato denuncia di scomparsa ai Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento