Ritrovati due costosi robots alti quasi come una persona: la scoperta inaspettata

Probabilmente sono stati rubati

Ritrovamento bizzarro, da parte della polizia locale, sabato 16 giugno, in un campo di Orbassano. In zona San Luigi, nei pressi del cavalcavia della ferrovia, sono state rinvenute due scatole contenenti due robots di notevole valore commerciale, alti circa 1,5 mt, uno nuovo ed uno usato: si tratta di due robots Pepper della Soft Bank Robotics. 

Dopo lo stupore iniziale, i due oggetti sono stati recuperati e sono attualmente depositati presso il comando della polizia locale per le indagini, attualmente in corso. Sicuramente sono stati rubati ma allo stato attuale non risulta nessuna denuncia di furto. Per questo motivo gli agenti sono alla ricerca di chiunque possa fornire informazioni utili in merito (011-9013962). A questo scopo è stata diffusa la foto. 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento