Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Crocetta / Corso Vittorio Emanuele II

Cinque ore di ritardo, l’interminabile viaggio del treno Torino-Reggio Calabria

Un guasto nella notte ha fermato l’intercity a Castiglione del Lago, in provincia di Perugia. Il viaggio è potuto proseguire grazie all’arrivo di un locomotore di riserva

Incredibile odissea per gli sfortunati passeggeri dell’intercity Torino-Reggio Calabria, dopo che un guasto nella notte ha costretto il loro treno a fermarsi nei pressi di Castiglione del Lago, in provincia di Perugia.

Impressionante il ritardo accumulato, di quasi cinque ore. Il treno infatti, partito all’ora di pranzo dalla stazione di Porta Nuova, è arrivato a Reggio Calabria il giorno dopo alle 12,35, invece delle 8 previste. 

Dopo la segnalazione del problema, un locomotore di riserva è arrivato sul posto, permettendo ai passeggeri di proseguire il viaggio senza che fosse necessario alcun trasbordo. Dalle Ferrovie dello Stato hanno fatto sapere che non ci sono stati disagi particolari per le persone a bordo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque ore di ritardo, l’interminabile viaggio del treno Torino-Reggio Calabria

TorinoToday è in caricamento