menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestanti No Tav bloccano Tgv diretto a Parigi, disagi sulla Milano-Torino

I manifestanti hanno posizionato una catena di ferro davanti al convoglio diretto a Parigi generando innumerevoli ritardi sulla tratta Milano-Torino. Sul posto è intervenuta la Polizia

Disagi sulla linea ferroviaria Milano-Torino a causa di una manifestazione No Tav svoltasi a Vercelli e che ha generato innumerevoli ritardi e rallentamenti. Al momento sono undici i treni che sulla linea Milano-Torino hanno avuto rallentamenti: ritardi di mezz'ora per due Frecciabianca e di oltre 50 minuti per otto treni regionali.

A generare i disagi, un gruppo di manifestanti No Tav che, intorno alle 6.40 di stamane, ha bloccato i binari davanti a un Tgv, proveniente da Venezia e diretto a Parigi, fermo alla stazione di Vercelli. Gli attivisti hanno posizionato una catena di ferro davanti al treno ed imbrattato la prima carrozza del convoglio con le tipiche scritte contro il l'Alta Velocità. Il Tgv ha, infatti, accumulato di un ritardo di oltre 90 minuti.

Al momento la situazione sta tornando gradualmente alla normalità. Sul posto è intervenuta la polizia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento