Cronaca

Il gelo manda in tilt la rete ferroviaria: viaggio della speranza in 29 ore

Convogli con ritardi pesantissimi

immagine di repertorio

Ritardo da record, quasi di nove ore per un totale di 29 complessive di viaggio, per un treno intercity in arrivo alla stazione di Torino Porta Nuova da Reggio Calabria, a causa del maltempo che sta flagellando l'intera penisola. 

Partito alle 21,35 di ieri, domenica 25 settembre 2018, il convoglio sarebbe dovuto arrivare alle 16,40 di oggi ma non lo farà prima dell'1.40 di domani.

A provocare la maggior parte del ritardo sono state le nevicate che, nel corso della notte, hanno interessato il nodo di Roma. Ad acuirlo anche un guasto a un treno Italo nella tratta Roma-Firenze.

I ritardi hanno interessato anche numerosi treni in partenza, che sono stati cancellati o hanno accumulato ritardi da incubo: cinque ore per un convoglio in partenza per Venezia, quattro e mezza per uno in partenza per Roma entrambi dalla stazione di Porta Susa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gelo manda in tilt la rete ferroviaria: viaggio della speranza in 29 ore

TorinoToday è in caricamento