Cronaca

Rita Levi Montalcini compie 102 anni

Premio Nobel per la medicina nel 1986, la scienziata nata a Torino il 22 aprile 1909 ha ricevuto nel corso degli anni numerosi riconoscimenti. Gli auguri delle istituzioni

Una delle torinesi più celebri, Rita Levi Montalcini, compie oggi 102 anni. Alla scienziata e senatrice a vita, dopo gli auguri dell'aula di Palazzo Madama è giunto in mattinata anche il messaggio del vice presidente del Senato, Vannino Chiti che la ringrazia per "il suo impegno costante nel campo della scienza e a servizio delle istituzioni" e per il suo essere "un esempio prezioso e un punto di riferimento costante per le giovani generazioni". "Affettuosi auguri e sincera ammirazione" sono giunte dal presidente della Repubblica Napolitano. Il Presidente della Camera dei deputati, Gianfranco Fini ha inviato "le piùù fervide espressioni augurali, mie personali e dell'intera Camera dei deputati" insieme al "sincero apprezzamento per il Suo continuo e costante impegno a favore della ricerca scientifica donando lustro e orgoglio all'Italia nel mondo".


Per festeggiare la Premio Nobel si è svolta una lunga maratona on line a cui hanno preso parte numerosi scienziati per festeggiare la premio Nobel. Premio Nobel per la medicina nel 1986, la scienziata nata a Torino il 22 aprile 1909 ha ricevuto nel corso degli anni numerosi riconoscimenti ed è stata anche la prima donna ad essere ammessa alla Pontificia Accademia delle Scienze. Entrata alla scuola medica di Levi a 20 anni, Rita Levi Montalcini si laureò nel 1936. La scienziata in questa occasione speciale apre il cassetto dei ricordi: ''La mia sorella gemella - racconta Montalcini - morta 3 anni fa, era molto diversa da me, era una persona eccezionale e una vera artista. Mio fratello era un bravo architetto. Io non ho affrontato la vita come uno scienziato, ma come un'artista".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rita Levi Montalcini compie 102 anni

TorinoToday è in caricamento