rotate-mobile
Cronaca

Ristoranti migliori dell'anno, valanga di premi al Piemonte dall'Espresso

Ecco quali sono i ristoranti premiati dalla Guida 2017 dell'Espresso tra Torino e il resto della regione

Anche la Guida ai ristoranti dell'Espresso 2017 conferma l'ottimo stato di forma dell'enogastronomia e dei ristoranti piemontesi. Dopo le pizzerie premiate dal Gambero Rosso e le osterie celebrate da Slow Food, ora tocca ai “cappelli” dell'Espresso, che hanno sostituito le votazioni in ventesimi delle edizioni precedenti.

Per la trentanovesima edizione, quella della Guida dell'Espresso 2017, ecco quindi tutti i riconoscimenti per i ristoranti piemontesi. Tra i premi speciali, nella sezione “Vite Colte” dedicata alle migliori enoTavole dell'anno c'è il Magazzino 52, in via Giolitti a Torino; per Nastro Azzurro dedicato al giovane pizzaiolo di talento c'è Stefano Vola di Bontà per tutti a Santo Stefano Belbo.

Per quanto riguarda i cappelli che fregiano i migliori chef e i migliori ristoranti, Piazza Duomo ad Alba di Enrico Crippa è l'unico piemontese a vantare i 5 cappelli. A quota 4 cappelli c'è il sempreverde Al Cambio a Torino e anche Villa Crespi a Orta San Giulio (NO).

A quota 3 cappelli i ristoranti piemontesi premiati sono Antica Corona Reale a Cervere (CN) e Combal.Zero a Rivoli. A quota 2 cappelli: Al Sorriso a Soriso (NO), All'Enoteca a Canale (CN), Casa Vicina a Torino, Dolce Stil Novo a Venaria, Guido nella Villa Reale a Serralunga d'Alba (CN), I Due Buoi ad Alessandria, Hotel Cinzia Christian e Manuel a Vercelli, Il Patio a Pollone (BI), La Ciau del Tornavento a Treiso (CN), La Madernassa a Guarene (CN), Massimo Camia Ristorante a La Morra (CN), Relais San Maurizio – Guido da Costigliole a Santo Stefano Belbo (CN), Trattoria Zappatori a Pinerolo.

Infine con un cappello i ristoranti piemontesi insigniti dall'Espresso sono 30. Quelli in provincia di Torino sono Gardenia a Caluso, La Credenza a San Maurizio Canavese, mentre in città i nomi sono quelli di Al Gatto Nero, NH Carlina, Piano 35, Spazio 7 e Vintage 1997.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristoranti migliori dell'anno, valanga di premi al Piemonte dall'Espresso

TorinoToday è in caricamento